• +39 0736 812693
  • info@picenia.org

Performance PICENIA a Chisinau

Performance PICENIA a Chisinau

MOLDOVA NEWS……
L’occasione della manifestazione “FABRICAT IN MOLDOVA” organizzata dalla Camera di Commercio della Moldova con il patrocinio del Governo della Repubblica di Moldova (in pieno clima elettorale), ha permesso alla troupe Italiana di poter visitare gli stand e mettere a “puntino” le due giornate di gastronomia a Chisinau.
Nel corso degli anni “Made in Moldova” è diventato una piattaforma per creare condizioni favorevoli per sostenere il produttore locale e promuovere l’immagine della Repubblica di Moldova.
All’evento hanno partecipato agenti economici di diverse aree di attività e regioni del paese, nonché la comunità imprenditoriale dall’estero.
Lo chef internazionale di PICENIA (www.picenia.org) PINO RAINONE si è cimentato in televisione (CANAL2) nella creazione, in diretta, di un piatto unico che ha suscitato molto interesse ed approvazione. Stessa sorte, il giorno dopo, presso un noto e bellissimo ristorante di Chisinau (Ristorante Chianti).
In questa seconda giornata, lo chef Rainone, con le telecamere accese, ha condiviso la sua esperienza con gli chef della struttura (CHIANTI) tanto che a fine serata, dopo un menù di primordine apprezzato dagli esclusivi ospiti (circa quaranta)e da un tavolo riservato alla parte diplomatica (l’Ambasciatore d’Italia in Moldova S.E. Valeria Biagiotti, il Vice Ambasciatore Diego Randazzo ed il Console Onorario della Repubblica di Moldova in Italia per la circoscrizione Marche Abruzzo, Roberto Galanti). L’Ambasciatrice ed il Console Onorario hanno consegnato, ai due chef del prestigioso ristorante, gli attestati di partecipazione siglati dallo Chef Rainone e sotto brand “MINERVA”.
I cinque giorni si sono consumati velocemente tanto che il gruppo “made in Italy” , visti i tanti impegni da programma, si è diviso in due gruppi.
Nel primo dei due lo chef internazionale Pino Rainone di PICENIA (www.picenia.org) ha preparato piatti italiani con l’utilizzo di materie prime moldave; il secondo ha pensato agli incontri istituzionali, infatti il Console Onorario della Repubblica di Moldova per la circoscrizione Marche-Abruzzo Roberto Galanti ha incontrato, con il classico scambio di doni, il Vice Presidente della Camera di Commercio Mihai Bilba ed il Direttore di “National Office of Vine and Wine” Gheorghe Arpentin. Concordi nel mettere in cantiere programmi futuri.
Da segnalare anche una interessante visita alla “Vinaria DIN Vale” con l’assaggio di un vino rosso davvero buono. In programma ovviamente un prossimo viaggio in Moldova per dare seguito agli impegni ed ai programmi.
L’unica nota, non negativa, ma che ha procurato tanta apprensione è stato l’incidente su strada (tanta neve e ghiaccio) alla Nostra Giornalista di SKY Magazine Brenda Turturanu che non ha avuto la possibilità di seguire la truppa, ma che comunque ha dato, seppure a distanza, in ogni momento un supporto professionale.
Un grande ringraziamento va alla rete televisiva CANAL2 (presentatore VICTOR PROFIT) che ha ripreso in studio la presentazione del Made in Italy con delle interviste a S.E. Valeria Biagiotti Ambasciatore d’Italia in Moldova, al Vice Ambasciatore Diego Randazzo, al Presidente di CONFEUROPA Stefano Mercuri, al vice Davide Tagliapietra, al Maestro Raffaele Scognamiglio, al cantante Mario Caporaso, al titolare di Moldova in Progres Luigi Savoia che si è dovuto prodigare, oltre che nella logistica degli incontri dello Chef Rainone, in sostituzione della giornalista Brenda Turturanu anche come interprete-traduttore, ed al Console Onorario Roberto Galanti. Luigi Savoia ha curato praticamente tutta l’organizzazione e la logistica.
Uguale ringraziamento, sempre a CANAL2 per le riprese in trasferta (ristorante CHIANTI), con una troupe esterna, che ha documentato, minuto per minuto, l’evoluzione degli eventi.
Il programma è stato deliziato dalla bella voce di MARIO CAPORASO (noto anche per aver avuto ruoli in tante edizioni di San Remo) e dalla performance, alle tastiere, del maestro Raffaele Scognamiglio.
Doverosa menzione alle ditte DIEGO PASQUALONE di PENNE (PE) che ha presentato alcune sue eccellenze e “Fattorie de Lillas” presente nella precedente edizione.
I prodotti delle due ditte (partner di Picenia) sono stati apprezzati e sicuramente saranno parte attiva nei prossimi impegni. Viaggio di ritorno stressante per il rischio di voli cancellati…poi tutto regolare seppur con evidenti ritardi.
Tutto ben coordinato e come sempre nel rischio di dimenticare qualcuno, per tutti, ringrazio la Repubblica di Moldova per le tante opportunità che offre.

PINO RAINONE, ÎN BUCĂTĂRIA O NOUĂ ZI!

Chef-ul italian Pino Rainone, la O nouă zi! Vine dintr-o familie de brutari, s-a născut în Bologna şi îi place la nebunie bucătăria mediteraneană. Astăzi ne-a gătit o reţetă care în italiană sună apetisant: pacceri in trota salmonata, nişte paste cu păstrăv şi trufe, nişte bucate cu care ne-a dat pe spate.

Pubblicato da O nouă zi su Martedì 29 gennaio 2019

CONSOLUL ONORIFIC AL REPUBLICII MOLDOVA ÎN ITALIA, LA O NOUĂ ZI!

Roberto Galanti, consulul onorific al Republicii Moldova în Italia, la O nouă zi! Află povestea italianului care promovează ţara şi tradiţiile noastre în Italia, dar şi la nivel european.

Pubblicato da O nouă zi su Martedì 29 gennaio 2019

 

dav

 

Roberto Galanti

Devi aver fatto il login per pubblicare un commento.